ItaliaSportVideo

Calcio: Morto Rombo Di Tuono. L’ex attaccante della Nazionale aveva 79 anni

Gigi Riva restò nella storia per lo scudetto vinto con la maglia del Cagliari nel 1970

Il calcio italiano perde la sua leggenda più grande: Gigi Riva. Simbolo di un intero paese e di una regione come la Sardegna, restò nella storia per lo scudetto vinto con la maglia del Cagliari nel 1970.

Nessuno ha segnato come lui con la maglia dell’Italia, 35 reti in 42 partite. L’ex attaccante della Nazionale e del Cagliari era ricoverato da domenica 21 gennaio all’ospedale di Cagliari dopo esser stato colpito da malore mentre si trovava in casa.

 channel-whatsapp-tvh.png

Solo poche ore prima, attorno alle 19:00, era stato emesso un bollettino che parlava di un «paziente sereno» e di «condizioni stabili, nei prossimi giorni si proseguirà con gli accertamenti clinici del caso. Sarà garantito un bollettino medico quotidiano».

Non c’è stato il tempo, poco dopo il campionissimo è stato colpito da un nuovo malore e poi è arrivata invece la terribile notizia.

IL FUNERALE

@local.teamFunerali di Gigi Riva, il feretro lascia la chiesa sulle note di Piero Marras♬ suono originale – Local Team

@local.teamFunerali Gigi Riva, i cori intonati dai tifosi del Cagliari al termine della cerimonia per dare l’ultimo saluto al campione

♬ suono originale – Local Team

Unisciti al gruppo Whatsapp di TelevideoHimera News

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Utilizziamo i Cookies tecnici e di terze parti per assicurarti di ottenere una esperienza di utilizzo ottimale nel nostro sito. La prosecuzione nella navigazione (click, scroll,...) comporta l'accettazione dei coockie. LEGGI INFORMATIVA

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi