CerdaCronacaNewsReligione

Derisi i festeggiamenti in onore dell’Addolorata di Cerda

Il 16 Agosto, i Cerdesi festeggiano ed onorano la loro Patrona, Maria Ss. Addolorata.

Ogni anno, il 16 Agosto, i Cerdesi festeggiano ed onorano la loro Patrona, Maria Ss. Addolorata.Indubbiamente i due anni di pandemia hanno lasciato un segno profondo in ciascuno di noi e Quest’anno, ci si aspettava di rivedere il volto dolce di Maria Ss in giro per le strade della nostra  città, tributandole  tutti gli onori e la devozione  che la Madre di Dio merita come Patrona e Regina di Cerda,ovvero portata a spalla dai portatori vara; vara che ci ricorda il titolo che le veniva attribuito a Cerda nei tempi passati come Madonna Campanara, proprio perché in essa vi erano delle campanelline d’oro offerte dai cittadini;a banda musicale che allietava la solenne processione,la presenza dell’amministrazione comunale con in gonfalone e le autorità tutte in alta uniforme e la partecipazione devota e orante di tutto il popolo cerdese. Tradizione che questo anno domini 2022 è stata calpestata e derisa. Nonostante  le varie problematiche i portatori vara erano presenti con il loro distintivo e commossi l’hanno accompagnata con il cuore, perché impediti nel svolgere il loro sacrificio per amore e devozione verso la Vergine Addolorata.

Al termine della processione,il vicesindaco Salvatore Cicero ha rinnovato l’atto di affidamento del popolo cerdese.

Come citato dal Primo cittadino Salvatore– Giù le mani dalle nostre TRADIZIONI -Senza se e senza ma…sempre dalla parte del Popolo.Identità e tradizioni sono valori e segni distintivi di una comunità. Viva Cerda,  viva i Cerdesi,viva la nostra Patrona Maria Santissima Addolorata.

Fotogallery

Dichiarazione del Primo Cittadino Salvatore Geraci 

 

 

Related Articles

Back to top button

Utilizziamo i Cookies tecnici e di terze parti per assicurarti di ottenere una esperienza di utilizzo ottimale nel nostro sito. La prosecuzione nella navigazione (click, scroll,...) comporta l'accettazione dei coockie. LEGGI INFORMATIVA

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi