CronacaItalia

Nuova scossa di terremoto ai Campi Flegrei, epicentro nella zona di Bagnoli

Paura tra i residenti, il sisma, registrato con magnitudo 3.4, è stato avvertito anche ai piani bassi

(ANSA) – Una scossa di terremoto magnitudo 3.4 è stata registrata poco dopo le 10 nell’area dei Campi Flegrei, seguita da altri fenomeni di intensità minore, l’ultimo alle 10.08. Tre km la profondità.

La scossa è stata distintamente avvertita anche a Napoli, soprattutto nelle aree limitrofe e nei quartieri di Pianura e Fuorigrotta, anche ai piani più bassi degli edifici. Nella zona del cratere numerose le segnalazioni pervenute, anche se al momento non si ha notizia di danni. Sui social in tanti hanno manifestato la loro paura e in alcuni centri urbani, come a Pozzuoli, c’è chi si è riversato in strada.

Uno sciame sismico di minore intensità, sempre con epicentro i Campi Flegrei, era stato registrato anche nella serata di ieri tra le 22.58 e le 23.03 (magnitudo in questo caso 1.3 e 1.7).

 channel-whatsapp-tvh.png

Paura a Bagnoli, residenti in strada – L’epicentro della scossa di terremoto, avvertita poco dopo le 10 nell’area dei Campi Flegrei è stato localizzato nella zona di Bagnoli, più precisamente in prossimità di via Napoli, il lungomare che unisce Napoli con Pozzuoli e l’area flegrea. Proprio a Bagnoli, alcuni cittadini dopo il sisma sono scesi in strada mossi dalla paura. Non si registrano tuttavia conseguenze e tutte le attività in programma nella zona stanno avendo regolarmente corso, a partire dal match valido per la serie A di basket in programma nel vicino palasport di Fuorigrotta, a Napoli, a pochi chilometri dall’area in cui più forte è stata avvertita la scossa, che si giocherà regolarmente. Il palazzetto, a pochi minuti dall’avvio del match tra Napoli e Treviso, è affollato di tifosi. Nessuna conseguenza si rileva nemmeno per il big match del campionato di serie A di calcio che vedrà stasera il Napoli padrone di casa opposto alla Juventus allo stadio Maradona, sempre a Fuorigrotta. (ANSA)

Unisciti al gruppo Whatsapp di TelevideoHimera News

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio