CronacaEventiMusica e SpettacoloPalermoSicilia

Palermo: Assalto al palco, finisce dopo una ventina di minuti il concerto di Geolier

l'artista si scusa: “Uagliò mi dispiace. Non è colpa mia uagliò, ve lo giuro”

Invasione di palco: Il rapper si scusa e va via. È durato poco più di una ventina di minuti il concerto di Geolier a Palermo ai Cantieri culturali della Zisa, nel cartellone di Green Pop Fest.

L’esibizione del rapper italiano è stata sospesa a causa di un gruppo di giovani che hanno invaso il palco mentre l’artista cantava. Il cantante si è scusato ed è andato via: “Uagliò mi dispiace. Non è colpa mia uagliò, ve lo giuro”.

Amarezza e tanta rabbia per i tanti giovani accorsi per vedere il rapper dopo avere pagato un biglietto che si aggira a circa 50 euro.

Unisciti al gruppo Whatsapp di TelevideoHimera News

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio