CronacaTrabia

Trabia: Al via i cantieri di lavoro

I due cantieri daranno occupazione a tenta operai qualificati, tre operai specializzati e quattro tecnici

Trabia – Gli uffici comunali, capitanati dal Sindaco Leonardo Ortolano,  hanno completato l’iter per le assunzioni del personale che sarà operativo nei due cantieri finanziati dalla Regione.

Ciascuno dei due cantieri darà la possibilità a quindici disoccupati, di trovare occupazione per il completamento dei locali siti al piano terra dell’edificio di proprietà comunale “Ex Case San Filippo”, tale progetto, per un importo di € 66.882,31; mentre il secondo cantiere di lavoro, prevede il rifacimento delle opere di pavimentazione e ripristino delle parti ammalorate di Piazza Lanza, per un importo di € 71.115,93; tali cantieri prevedono il fine lavori entro 24 Aprile.

Si tratta  di importanti interventi, in quanto il primo consentirà di attivare la nostra biblioteca comunale utilizzando locali a norma, accoglienti e dotati di tutti i sistemi dì sicurezza – dichiara il Sindaco Leonardo OrtolanoBiblioteca tanta desiderata dai nostri concittadini e che già possiede un importante patrimonio librario; mentre il secondo intervento permetterà invece di di render più decorosa la nostra Piazza principale, migliorandola dal punto di vista della fruibilità e facendo in modo di riconsegnarla ai nostri concittadini come idoneo luogo di incontro sociale e culturale. È importante rilevare che i suddetti lavori – conclude il Sindaco Ortolano  attiveranno al lavoro trenta operai qualificati, tre operai specializzati e quattro tecnici”.

Tags

Related Articles

Back to top button
Close
Close

Utilizziamo i Cookies tecnici e di terze parti per assicurarti di ottenere una esperienza di utilizzo ottimale nel nostro sito. La prosecuzione nella navigazione (click, scroll,...) comporta l'accettazione dei coockie. LEGGI INFORMATIVA

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi