Altri ComuniCronacaSicilia

Caccamo: Giustizia per Roberta è il grido dei genitori per la morte della figlia

Vogliamo la verità per un gesto così crudele

A parlare adesso dopo uno straziante interrogatorio durato un’intera giornata è l’Avvocato Giuseppe Canzone, legale della famiglia Siragusa.

“La famiglia è scioccata ed incredula. I genitori – ha commentato l’Avvocato Giuseppe Canzoneed il fratello di Roberta, chiedono giustizia e si affidano agli inquirenti, perché ci sia verità, per un gesto così crudele e atroce. È tanta la disperazione, ringraziamo – conclude il legale –  l’Arma dei Carabinieri, che ha pure disposto un servizio di assistenza psicologica”.

Continua ancora l’interrogatorio nella Caserma dei Carabinieri di Termini Imerese di Pietro Morreale che, a quanto pare, non avrebbe confessato.

Unisciti al gruppo Whatsapp di TelevideoHimera News

Related Articles

Back to top button

Utilizziamo i Cookies tecnici e di terze parti per assicurarti di ottenere una esperienza di utilizzo ottimale nel nostro sito. La prosecuzione nella navigazione (click, scroll,...) comporta l'accettazione dei coockie. LEGGI INFORMATIVA

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi