Altri ComuniCronacaSicilia

Caccamo: Primo caso sospetto Covid-19, si aspetta l’esito del tampone

L’uomo ha febbre alta e tosse. E' stato trasferito in ospedale dai sanitari del 118. A richiederlo è stato lo stesso Sindaco Di Cola

Un uomo cinquantenne residente nel Comune di Caccamo è stato trasferito nel primo pomeriggio di oggi con un ambulanza del 118 presso l’Ospedale Civico di Palermo. “L’uomo da circa cinque gironi – ha dichiarato il Sindaco Nicasio Di Colapresenta i sintomi del virus. Ha febbre altalenante e tosse. Il medico curante ha fatto richiesta per un tampone a domicilio ma per accorciare i tempi io stesso – continua Di Cola – ho chiamato l’ambulanza del 118. La famiglia si trova in quarantena. Adesso attendiamo l’esito”.

Per rassicurare i cittadini il Sindaco Nicasio Di Cola ha pubblicato un post nella sua pagina Facebook.

“Cari Concittadini, – ha scritto – per rispetto e per dovere nei vostri confronti, vi comunico che un nostro concittadino che presenta sintomi riconducibili al coronavirus è stato appena trasferito con una ambulanza speciale, su richiesta del sottoscritto, all’ospedale “Cervello” di Palermo al fine di sottoporsi al tampone ed accertare eventuale positività. Vi invito a mantenere la calma, a rafforzare il rispetto delle regole e soprattutto a non uscire di casa. Appena avremo l’esito del tampone sarà mia cura informare tempestivamente la cittadinanza”.

Tags

Related Articles

Back to top button
Close
Close

Utilizziamo i Cookies tecnici e di terze parti per assicurarti di ottenere una esperienza di utilizzo ottimale nel nostro sito. La prosecuzione nella navigazione (click, scroll,...) comporta l'accettazione dei coockie. LEGGI INFORMATIVA

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi