Altri ComuniEventi

Caccamo: “U Signuruzzu a Cavaddu” – di Nando Cimino

Un appuntamento tradizionale che si ripete ogni anno in occasione della Domenica delle Palme

Ogni anno a Caccamo in provincia di Palermo, in occasione della Domenica delle Palme, si ripete il tradizionale appuntamento con “U Signuruzzu a cavaddu” – Un bambino vestito da chierichetto, che sul posto chiamano “u russuliddu”, viene portato in giro per il paese a cavalcioni su un asino bardato a festa con fiori e “zzaiareddi”.

Egli, con in mano un Crocefisso, e seguito da tanta gente che reca palme e ramoscelli di ulivo, si mostra in atteggiamento benedicente e si ferma nelle principali chiese della cittadina. Il tragitto si conclude sul sagrato della chiesa Madre dove, “u Signuruzzu” viene accolto dal parroco che prima della funzione religiosa benedice le palme.

Unisciti al gruppo Whatsapp di TelevideoHimera News

Related Articles

Back to top button

Utilizziamo i Cookies tecnici e di terze parti per assicurarti di ottenere una esperienza di utilizzo ottimale nel nostro sito. La prosecuzione nella navigazione (click, scroll,...) comporta l'accettazione dei coockie. LEGGI INFORMATIVA

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi