CerdaEventiVideo

Cerda, la Notte della Moda: Un sogno realizzato

La Notte della Moda, un connubio tra moda, designer ed eroismo

Nella serata di ieri,  lunedì 13 agosto, si è svolta nella splendida  cornice di Piazza La Mantia, la “Notte della Moda”, un appuntamento tanto atteso, organizzato dalla EyE On Fashion srl di Gianpaolo Guida, e come da consuetudine la madrina d’eccezione della serata non poteva non essere lei: la dottoressa Caterina Chinnici.

È stato un defilè di alta moda con  due stilisti di fama internazionale Giovanni Cannistrà, con una collezione caratterizzata dall’eleganza siciliana, e Gian Paolo Zuccarello con preziosi abiti. Particolarità di questa seconda edizione, è stata la partecipazione degli studenti del corso di Fashion Designer dell’Accademia di Belle Arti di Palermo.

A ricevere il premio  di “Stilista Emergente”è stata Rita D’Accardi, e la presentazione di Borse D’arte a cura di Sabrina Montagna. Una serata così distinta e delicata con poteva non avere l’attenta regia di Roberto Capone e l’accurata presentazione dell’architetto Rosa Minneci, che ha accolto e intrattenuto sul palco diversi ospiti del mondo della moda, politico e cinematografico come gli stilisti Cannistrà e Zuccarello, diversi sindaci tra cui,il sindaco di Trabia, Leonardo Ortolano, la vicesindaco di Castellana Sicula, Daniela Fiandaca, è la professoressa Daniela Cappadonia e il presidente del Comitato festeggiamenti Francesco Cappadonia.

Ogni abito, necessita di essere arricchito  con  qualche gioiello,così Francesca Bulfamante, creatrice di monili, realizza con diverse tecniche antiche come l’uncinetto, dei gioielli sartoriali e non solo anche degli scialli dipinti a mano. Per la serata, è stato presente il regista cerdese Giuseppe Di Giorgio ( ritornato a Cerda dopo venticinque anni) reduce dal successo del film “La scelta impossibile” ha  scelto  come  attrice per  il premio “Un volto per il cinema” la giovane  Martina Barbera per il suo prossimo lavoro cinematografico.

Tra le diverse uscite, si è potuto apprezzare la splendida voce di Sara La Spesa e l’esibizione di una scuola di ballo  termitana. All’interno della serata, vi è stato un momento pieno di commozione, per il gesto eroico che l’orafo termitano Giuseppe Alderuccio ha compiuto, per aver salvato un bambino che stava per annegare. Gianpaolo Guida e l’amministrazione comunale  di Cerda, insieme alla famiglia del piccolo Filippo hanno voluto omaggiarlo, donandole il  premio “Valore delle vita”.

L’INTERVISTA

Iscriviti al canale video di TelevideoHimera

La serata si è conclusa con la premiazione di “Riconoscimento Miss Cerda 2013-2014” per Graziella Imburgia e Gabriella Iuculano da parte di Gianpaolo Guida e il sindaco Salvatore Geraci.

Tags

Related Articles

Close

Utilizziamo i Cookies tecnici e di terze parti per assicurarti di ottenere una esperienza di utilizzo ottimale nel nostro sito. La prosecuzione nella navigazione (click, scroll,...) comporta l'accettazione dei coockie. LEGGI INFORMATIVA

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi