Altri ComuniCronaca

Lascari: Salviamo Barney perche’ appartiene alla cittadinanza Lascarese

Una petizione per diventare “cittadino” di Lascari

La redazione di Televideo Himera ha deciso di raccontare la sua storia. Barnye ha circa 10 anni, non è microcippato ed è un bellissimo meticcio dal carattere mite, affettuoso e gioioso, dal mantello bianco e nero con pelo folto e lungo. Barney e’ un trovatello dallo spirito libero che ha sempre scorazzato in piena liberta’ tra gli ulivi di un agro poco distante dal paese. Oggi vive in paese, percorrendo strade e sostando davanti ai negozi a lui preferiti. Al suo arrivo Barney è stato sempre accolto con un pasto e coccole da tutti. Barney e’ stato cresciuto da un signore in piena liberta’ tra alberi di ulivi e agrumi non si è mai allontanato fino a quando l’anziano signore per ragioni di salute non poté più recarsi in campagna per continuare la sua attività.

“Da quando mio nonno – ha raccontato la nipote dell’anziano – è diventato padrone di Barney (perche’ e’ un cane arrivato per caso nella sua campagna) è sempre stato un cane che ha vissuto in libertà. Uno spirito libero che tutte le volte in cui, in seguito alle segnalazioni, abbiamo tentato di chiudere in un recinto, è sempre riuscito a scappare”. Certo, chiudendolo dentro quattro mura sicuramente non avrà la possibilità di scappare, ma neanche di vivere, morirà dentro e, probabilmente, sarà la sua fine. Questo è il motivo per cui il cane è stato lasciato libero di vivere come lui ha scelto e nel modo in cui lui è sempre stato felice. Comunque, dai prossimi giorni non ci sarà più alcun cagnolone nero e bianco in giro per Lascari, o sicuramente se qualcuno ne vedrà uno, non sarà Barney.

Barnye dunque, fa la sua comparsa a Lascari (paese), dove inizia a trascorrere il suo tempo accucciato, giorno e notte, davanti l’abitazione del suo anziano “padrone” e passeggia per il paese dove spesso accompagna gli abitanti nelle proprie dimore. Di contro le persone, in segno di riconoscenza, ricambiano con cibo, sorrisi e coccole. Barney ha anche i suoi amici del cuore come qualche negoziante che non appena lo vede fuori il locale lo accarezza facendogli capire il loro amore. Barnye è talmente buono e tanto umano che basta poco per amarlo e lui si è fatto amare da tutti i cittadini Lascaresi. Ha familiarizzato con grandi e piccini e qualche volta è anche molto giocherellone, purtroppo un 2% su 3000 abitanti non gradisce la presenza di Barney. Per causa di questa piccola percentuale della popolazione che ha manifestato malcontento della sua presenza in paese, Barney rischia di essere portato in canile.

Barney è un meticcio che ama la liberta’, piange ululando continuamente se viene chiuso dentro un recinto o viene legato. Barnye ama la libertà e si lascerebbe morire se questa gli venisse negata. I lascaresi nutrono nei suoi confronti tanto amore e chiedono che Barney continui a trascorrere i suoi ulteriori giorni in paese come uno dei tanti cittadini. Barney continuerà ad essere custodito da tutti come fin ora si è fatto. La grande maggioranza dei cittadini Lascaresi desidera che Barney sia un cane libero e perché no, un cane riconosciuto che abbia anche la sua cittadinanza.

Tags

Related Articles

Back to top button
Close
Close

Utilizziamo i Cookies tecnici e di terze parti per assicurarti di ottenere una esperienza di utilizzo ottimale nel nostro sito. La prosecuzione nella navigazione (click, scroll,...) comporta l'accettazione dei coockie. LEGGI INFORMATIVA

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi