CronacaPalermoSicilia

Palermo: Lavora in nero percependo il Reddito Di Cittadinanza, denunciano un 51enne

L'uomo percepiva 890 euro mentre svolgeva prestazioni lavorative in nero

PALERMO: I Carabinieri della stazione di Resuttana Colli hanno denunciato all’autorità giudiziaria C.g. 51enne, palermitano, per violazione della normativa sul reddito di cittadinanza.

Grazie alla presenza capillare sul territorio e a seguito di un riscontro investigativo è emerso che l’uomo beneficiario del “reddito di cittadinanza” e  per il quale gli era stata già corrisposta la somma di € 890, svolgeva prestazioni lavorative “in nero”.

In particolare i militari dell’Arma hanno sorpreso il 51enne intento a svolgere abusivamente l’attività di vendita ambulante di panini, nei pressi dello stadio “Renzo Barbera”, durante un incontro di calcio.

L’autoveicolo, poi, in possesso e con il quale esercitava l’attività commerciale è stato sequestrato amministrativamente perché al momento del controllo privo della copertura assicurativa.

Tags

Related Articles

Back to top button
Close
Close

Utilizziamo i Cookies tecnici e di terze parti per assicurarti di ottenere una esperienza di utilizzo ottimale nel nostro sito. La prosecuzione nella navigazione (click, scroll,...) comporta l'accettazione dei coockie. LEGGI INFORMATIVA

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi