CronacaPalermo

Palermo: Sequestrata impresa editoriale per evasione fiscale

Il sequestro preventivo nei confronti della “Aenne press”, l’azienda che distribuisce giornali e riviste in tutta la Sicilia

 

L’impresa editoriale del palermitano,  è stata sequestrata dalle Fiamme Gialle. Avrebbero  frodato il fisco, questa l’accusa della Guardia di Finanza di Palermo, che ha effettuato un sequestro preventivo nei confronti della “Aenne Press”, l’azienda che distribuisce giornali e riviste in tutta la Sicilia. Inoltre sarebbe  indagato il suo legale rappresentante, Giovanni Nangano.

Le indagini, coordinate dalla Procura di Termini Imerese, sono partite da controlli fiscali eseguiti dalle Fiamme Gialle nei confronti dell’azienda e di altri soggetti economici collegati. Alla luce è emerso un circuito di frode fondato sull’emissione e sull’utilizzo di fatture false. In particolare, mediante appalti privi dei requisiti di legge, la società avrebbe finto di avvalersi dei servizi di altre imprese. Le prestazioni sono state fatturate, talvolta gonfiando anche gli importi e permettendo alla società di detrarre l’Iva.

I militari hanno effettuato dei controlli fiscali nei confronti della “Aenne press”, con sede a Ficarazzi in provincia di Palermo, e di altre aziende che pare siano riconducibili a Nangano.

Tags

Related Articles

Close

Utilizziamo i Cookies tecnici e di terze parti per assicurarti di ottenere una esperienza di utilizzo ottimale nel nostro sito. La prosecuzione nella navigazione (click, scroll,...) comporta l'accettazione dei coockie. LEGGI INFORMATIVA

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi