CronacaPalermoSicilia

Rifiuti: Multiecoplast e Caruter gestore unico per la raccolta in 13 comuni palermitani

Tra i comuni che riciclano meglio Cerda rientra nella classifica regionale con il 75,1% di raccolta differenziata

Un unico gestore privato curerà il servizio di raccolta e conferimento dei rifiuti in tredici comuni della provincia di Palermo. L’appalto è stato affidato dopo una gara pubblica dal Presidente della Srr Palermo provincia est, a una associazione temporanea di imprese costituita da Multiecoplast e Caruter.

Per 53 milioni e 400 mila euro l’Ato gestirà per sette anni il servizio nei comuni di Altavilla Milicia, Baucina, Caccamo, Campofelice di Fitalia, Cefalà Diana, Cefalù, Cerda, Ciminna, Mezzojuso, Sciara, Trabia, Ventimiglia di Sicilia, Villafrati.

I 63 mila cittadini interessati (che diventeranno 75-80 mila nel periodo estivo per i flussi turistici di Cefalù, Altavilla e Trabia) producono circa 85 tonnellate di rifiuti al giorno, quasi 31 mila tonnellate in un anno.

Ricordiamo  l’ottimo lavoro svolto dai dei cittadini, che ha favorito  lo scettro della prima della classe, piazzandosi Cerda al 33° posto nella classifica generale ragionale con 75,1% di raccolta differenziata.

Un risultato eccezionale, per Cerda poiché  nel 2017, con la 359° posizione e il misero  3,24% di differenziata, è passata nel 2018 ad una buona 127° posizione con il 55,6% di differenziata ed, infine, il grande exploit di questo anno.

Tags

Related Articles

Back to top button
Close
Close

Utilizziamo i Cookies tecnici e di terze parti per assicurarti di ottenere una esperienza di utilizzo ottimale nel nostro sito. La prosecuzione nella navigazione (click, scroll,...) comporta l'accettazione dei coockie. LEGGI INFORMATIVA

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi