CronacaItaliaSiciliaTrapani

Sicilia: Liberati, dopo 108 giorni, i pescatori di Mazara del Vallo sequestrati in Libia

I 18 pescatori, chiusi in cella dal primo Settembre, trascorreranno il Natale a casa

Dopo 108 giorni di prigione i pescatori di Mazara del Vallo, sequestrati in Libia, sono liberi e potranno trascorrere il Natale a casa.
A dare la notizia sono stati il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte e il Ministro degli Esteri Luigi Di Maio che sono volati stamattina il Libia per il passo decisivo che darà la libertà ai 18 pescatori chiusi in cella dal primo Settembre. Familiari, amici e colleghi a Mazara del Vallo si sono radunati davanti al Comune dove hanno incontrato il Sindaco Salvatore Quinci.
Unisciti al gruppo Whatsapp di TelevideoHimera News

Related Articles

Back to top button

Utilizziamo i Cookies tecnici e di terze parti per assicurarti di ottenere una esperienza di utilizzo ottimale nel nostro sito. La prosecuzione nella navigazione (click, scroll,...) comporta l'accettazione dei coockie. LEGGI INFORMATIVA

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi