Termini Im. – CronacaTermini Imerese

Termini Imerese: Sospesa una maestra per presunti maltrattamenti ai suoi alunni

L’inchiesta, coordinata dal Magistrato Alessandro Macaluso, è stata avviata qualche mese fa, nella scuola elementare pubblica del Plesso “Gardenia”

Una maestra di Termini Imerese è stata sospesa dall’esercizio della professione perché ritenuta responsabile di presunti maltrattamenti verso i suoi alunni. 

I carabinieri della Compagnia di Termini Imerese le hanno notificato una misura cautelare emessa del Gip di Termini Imerese, Stefania Gallì. L’inchiesta, coordinata dal magistrato Alessandro Macaluso, è stata avviata qualche mese fa, nella scuola elementare pubblica del Plesso “Gardenia” di Termini Imerese.

L’insegnante, una cinquantenne, è accusata di maltrattamenti.

I Carabinieri, grazie al posizionamento di telecamere nascoste all’interno della scuola, avrebbero accertato spinte e strattonamenti da parte dell’insegnante nei confronti degli alunni.

“Non sono a conoscenza delle indagini della magistratura -ha dichiarato la Preside, Carmelina Bova-. È certo però, che l’insegnante in questi giorni non era in classe e al suo posto abbiamo provveduto a far arrivare una supplente”.

Tags

Related Articles

Back to top button
Close

Utilizziamo i Cookies tecnici e di terze parti per assicurarti di ottenere una esperienza di utilizzo ottimale nel nostro sito. La prosecuzione nella navigazione (click, scroll,...) comporta l'accettazione dei coockie. LEGGI INFORMATIVA

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi