SiciliaTermini Im. – CronacaTermini Imerese

Termini Imerese: Droga dentro il carcere, rispondono alle domande del giudice i due uomini arrestati

I due ragazzi, a seguito dell’esecuzione dell’ordinanza di custodia cautelare hanno risposto alle domande del Gip

Si è svolto nel carcere dei “Cavallacci” di Termini Imerese l’interrogatorio di garanzia dei due giovani santagatesi Carmelo Presti, Carmelo Alessio Ferretta, accusati di avere consegnato un panetto di droga ad un detenuto, Carmelo Carcione, di Alia, mentre era recluso nella casa circondariale dei “Cavallacci”. I due ragazzi, a seguito dell’esecuzione dell’ordinanza di custodia cautelare, assistiti dai legali Laura Todaro, Alessandro Pruiti e Giuseppe Mancuso, hanno risposto alle domande del Gip del Tribunale di Termini Imerese, Stefania Gallì.

Gli avvocati hanno chiesto l’attenuazione della misura cautelare ed il giudice si pronuncerà nei prossimi giorni. Secondo l’accusa i due giovani, in concorso tra loro, lo scorso 16 ottobre attraverso una finestra , ubicata al terzo piano del Poliambulatorio Asp di Termini Imerese, avrebbero lanciato la sostanza stupefacente , confezionata mediante cellophane in un unico panetto, all’interno della cinta muraria della casa circondariale , dove si trovava Carcione. Poi un terzo uomo, Ciro Andollina, avrebbe fatto il resto.

Il detenuto in semi libertà mentre stava facendo le pulizie avrebbe raccolto la droga portandola nel deposito magazzino dove sarebbe stata successivamente, recuperata da Carcione, tratto in arresto in flagranza di reato. Le ordinanze cautelari sono state firmate dalla procura della Repubblica di Termini Imerese che ha delegato il nucleo regionale della polizia penitenziaria di Palermo, coordinato dal Nucleo Investigativo Centrale, con l’ausilio del Reparto di polizia penitenziaria di Termini Imerese.

Unisciti al gruppo Whatsapp di TelevideoHimera News

Related Articles

Back to top button

Utilizziamo i Cookies tecnici e di terze parti per assicurarti di ottenere una esperienza di utilizzo ottimale nel nostro sito. La prosecuzione nella navigazione (click, scroll,...) comporta l'accettazione dei coockie. LEGGI INFORMATIVA

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi