Termini Im. – CronacaTermini Im. – VideoTermini Imerese

Termini Imerese: Extracomunitari aggrediscono una ragazza

La giovane stava passando da via Ciaula

Un gruppo di extracomunitari avrebbero aggredito una ragazza mentre stava passando da via Ciaula, a Termini Imerese bassa, una traversa di Piazza Marina.

La giovane era in compagnia del fidanzato quando gli immigrati avrebbero iniziato ad insultare poi, probabilmente una parola di troppo e si sarebbe scatenato l’infermo. Sul posto l’ambulanza  del 118, non si conosce ancora quanti sono i feriti. I carabinieri stanno provvedendo a segnalare gli immigrati. Seguiranno aggiornamenti.

Dichiarazione del Sindaco Francesco Giunta:

Termini Imerese, da sempre Città dell’ospitalità e della generosità. Chi vuole restare a vivere nella nostra Comunità deve imparare, prima di ogni cosa, a rispettare le regole del viver civile. Questa sera, mi viene riferito, dell’ennesimo episodio che ha visto giovani immigrati, nella parte bassa della Città, provocare una giovane coppia che si avviava verso casa. Nel ribadire la voglia di sostenere chi è più sfortunato di noi, con la stessa determinazione, posso assicurare che qualora vengano accertate le responsabilità, non verranno più tollerati episodi simili. Sin dalla prossima settimana intendo, previa condivisione con il Dirigente della P. S. di Termini Imerese, scrivere a S.E. il Prefetto di Palermo per denunciare l’accaduto. In attesa, restiamo di comprendere la dinamica dell’episodio”.

Unisciti al gruppo Whatsapp di TelevideoHimera News

IL VIDEO


Iscriviti al canale video di TelevideoHimera

Dichiarazione del componente dell’Assemblea Nazionale di FdI, Giuseppe Di Blasi:

“Senza cadere in dichiarazioni che possano dare spazio a stupide strumentalizzazioni del mio pensiero desidero con forza condannare atteggiamenti delinquenziali da parte dei giovani extracomunitari ospiti nella nostra città. Già nelle giornate passate ho sentito lamentele sul comportamento di qualcuno di loro. Bisogna intervenire con forza per evitare la degenerazione di questi episodi. Termini Imerese può considerarsi città d’accoglienza ma chi sbaglia va mandato subito a casa per evitare che qualche mela marcia possa creare climi ostili che non ci appartengono. Martedì, come Consigliere Comunale e dirigente del mio partito FDI ,scriverò alle Forze dell’Ordine per avere spiegazioni sui continui “bivacchi” e se vengono rispettate le norme di legge previste. Un abbraccio alla ragazza aggredita”.

Related Articles

Back to top button

Utilizziamo i Cookies tecnici e di terze parti per assicurarti di ottenere una esperienza di utilizzo ottimale nel nostro sito. La prosecuzione nella navigazione (click, scroll,...) comporta l'accettazione dei coockie. LEGGI INFORMATIVA

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi