Altri ComuniCronacaSicilia

Casteldaccia: Esondazione Fiume Milicia, chiesta l’archiviazione per alcuni imputati

La piena del Fiume Milicia sarebbe stata un evento eccezionale e comunque per quei giorni era stata diramata un’allerta meteo

Per cinque degli otto imputati del processo sulla tragedia del 3 Novembre 2018, in contrada Dagali, a seguito delle esondazione del Fiume Milicia in cui persero la vita 9 persone tra cui due bambini, si profila l’archiviazione. Lo ha chiesto la Procura di Termini Imerese.

La piena del Fiume Milicia sarebbe stata un evento eccezionale e comunque per quei giorni era stata diramata un’allerta meteo.

In base agli accertamenti compiuti, la sera della strage, nel giro di un’ora, la portata del fiume Milicia sarebbe passata da 60 metri cubi a oltre mille. E proprio questo avrebbe determinato un’onda di fango di ben 7 metri che aveva poi invaso la villetta.

Le parti civili però hanno presentato ricorso.

Unisciti al gruppo Whatsapp di TelevideoHimera News

Tags

Related Articles

Back to top button
Close
Close

Utilizziamo i Cookies tecnici e di terze parti per assicurarti di ottenere una esperienza di utilizzo ottimale nel nostro sito. La prosecuzione nella navigazione (click, scroll,...) comporta l'accettazione dei coockie. LEGGI INFORMATIVA

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi