CerdaPalermoReligione

Cerda: La comunità accenderà la Lampada del Serafico San Francesco a Palermo

Sarà offerto l’olio per la lampada che arderà davanti alla Cappella di San Francesco presso la Pontificia Basilica Minore

Il guardiano della fraternità dei frati cappuccini, della Basilica di San Francesco di Palermo, fra Gesualdo Ventura, ha invitato la comunità religiosa e civile di Cerda, ad offrire, domani 4 Ottobre, festa di San Francesco d’Assisi, Patrono d’Italia, l’olio per la lampada che arderà davanti alla cappella di San Francesco.

La cerimonia vuole essere, ad imitazione dell’offerta dell’olio che ogni anno anno si ripete ad Assisi, (quest’anno sarà il Molise) , ad offrire l’olio per la lampada che sta accesa, ormai da  tanti secoli, sulla Tomba di san Francesco, Patrono del nostro Paese.

Il significato della Lampada

Nella penombra della tomba di Francesco si vede ardere per tutto l’anno una piccola luce. È la lampada votiva alimentata dall’olio che i Comuni d’Italia offrono annualmente per il tramite di quella Regione che a turno li rappresenta in occasione della festa del Santo, simbolo di luce e calore spirituale, di pace e di umana concordia.

Il Programma

Giovedì 3 Ottobre

Ore 18:00 – Liturgia del Transito di San Francesco d’Assisi presieduta dal Ministro Provinciale fr Gaspare La Barbera

Venerdì 4 Ottobre – San Francesco d’Assisi – Patrono d’Italia

Ore 8:00/10:00/ 12:00 – Celebrazione Eucaristica

Ore 16:00 – Tradizionale benedizione degli animali in Piazza San Francesco con pellegrinaggio della Parrocchia Santa Chiara d’Assisi di Palermo
Ore 17:30 – Solenne Celebrazione Eucaristica con la presenza della Città di Cerda, e i corpi bandistici “V. Bellini” diretta dal Maestro Santo Rizzo e “Maria Ss dei Miracoli” diretta dal Maestro Maurizio Guida. Tradizionale offerta dell’olio con accensione lampada votiva al Serafico Padre San Francesco. Atto di affidamento della Città di Cerda dal Sindaco Salvatore Geraci. Atto di affidamento della città di Palermo dal Sindaco Leoluca Orlando.

Tags

Related Articles

Back to top button
Close
Close

Utilizziamo i Cookies tecnici e di terze parti per assicurarti di ottenere una esperienza di utilizzo ottimale nel nostro sito. La prosecuzione nella navigazione (click, scroll,...) comporta l'accettazione dei coockie. LEGGI INFORMATIVA

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi