CerdaCronacaSicilia

Cerda: Situazione Covid in netto peggioramento, il Sindaco attua misure restrittive

Dopo le Festività Natalizie sono tornati a risalire i contagi da Coronavirus in paese

In netto peggioramento la situazione Covid-19 a Cerda, dove, dopo le Festività Natalizie sono tornati a risalire i contagi da Coronavirus.

In data odierna risultano

82 – Guariti

60 – Positivi – di cui 5 Ricoverati

94 – Isolamento Domiciliare Obbligatorio

Sempre in data odierna è stata emanata l’Ordinanza Sindacale 𝗡.𝟭 𝗗𝗘𝗟 𝟭𝟭/𝟬𝟭/𝟮𝟬𝟮𝟭 con oggetto: “Misure di contrasto e di contenimento del diffondersi del COVID-19 – Ulteriori misure per la prevenzione e gestione dell’emergenza epidemiologica”.

I𝐥 𝐒𝐢𝐧𝐝𝐚𝐜𝐨 𝗢𝗿𝗱𝗶𝗻𝗮:

  • La chiusura al pubblico degli uffici comunali, con la quale si mantiene la doverosa comunicazione a mezzo dei recapiti telefonici del personale e dei rispettivi indirizzi di posta elettronica.
  • La predisposizione di modalità alternative che garantiscano l’espletamento delle urgenze limitando al minimo indispensabile il contatto con l’utenza, privilegiando, nella gestione delle suindicate urgenze, le modalità telematiche. Agli uffici che erogano i servizi essenziali, di limitare l’attività agli atti urgenti e indifferibili.
  • La limitazione del rilascio delle Carte Identità Elettronica (CIE) solamente ai casi di comprovata urgenza e previo appuntamento telefonico.
  • Di limitare la ricezione dei documenti all’Ufficio Protocollo alle sole modalità telematiche o mediante il servizio postale;
  • La chiusura di tutte  le piazze del Comune, alfine di evitare l’assembramento e lo stazionamento delle persone, è consentito solo  l’accesso  per poter usufruire dei servizi erogati agli esercizi commerciali e produttivi che esercitano la propria attività all’interno di detti luoghi, nonché per l’accesso agli uffici pubblici;
  • E’ vietato l’assembramento e lo stazionamento lungo tutto la via Roma, resta consentita la circolazione per l’accesso a tutti i servizi erogati agli esercizi commerciali e produttivi che esercitano la propria attività nella via Roma, nonché per l’accesso agli uffici pubblici;
  • La chiusura della scuola per l’infanzia;
  • Il divieto d’’ingresso nel territorio comunale ai venditori ambulanti al dettaglio provenienti da altri Comuni;
  • La chiusura del mercato quindicinale;
  • La chiusura del Cimitero Comunale;
  • Le cerimonie funebri sono consentite con l’esclusiva partecipazione di congiunti e, comunque, fino ad un massimo di trenta persone, è vietata la formazione di assembramenti o cortei di accompagnamento al trasporto del feretro;
  • La chiusura della Villa Comunale e del Parco Giochi e di tutte le aree attrezzate per il gioco dei bambini.

Le disposizioni della presente Ordinanza, salvo ulteriore proroga, producono effetti fino al 31 Gennaio 2021.

LA DIRETTA DEL SINDACO SALVATORE GERACI

Unisciti al gruppo Whatsapp di TelevideoHimera News

Related Articles

Back to top button

Utilizziamo i Cookies tecnici e di terze parti per assicurarti di ottenere una esperienza di utilizzo ottimale nel nostro sito. La prosecuzione nella navigazione (click, scroll,...) comporta l'accettazione dei coockie. LEGGI INFORMATIVA

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi