CronacaSicilia

Controlli in tutta l’isola da parte dei Carabinieri per la tutela del lavoro

139 denuncie, 109 lavoratori in nero, sansioni per oltre 450mila euro ed ammende per oltre 400 mila euro

Nell’ambito di controlli predisposti a livello centrale in campo nazionale, nel periodo dal 15 Dicembre 2017 al 15 Gennaio 2018, a cavallo con le festività Natalizie di fine anno, il nucleo operativo del gruppo Carabinieri per la tutela del lavoro ed i nuclei Carabinieri ispettorato del lavoro, hanno effettuato, su tutto il territorio Siciliano, una serie di ispezioni nei confronti di aziende edili, agricole, allestimento palchi, case di riposo, sale scommesse, esercizi commerciali, ristoranti, bar e pasticcerie.

  • 92 LE DITTE ISPEZIONATE DELLE QUALI 39 RISULTATE IRREGOLARI
  • 353 I LAVORATORI SOTTOPOSTI A CONTROLLO, DI CUI 109 TOTALMENTE IN NERO
  • IN 19 CASI E’ STATO ADOTTATO IL PROVVEDIMENTO DI SOSPENSIONE DELL’ATTIVITA’ IMPRENDITORIALE AI SENSI DELL’ART. 14 DEL D.LGS. 81/2008, PER AVER IMPIEGATO PERSONALE IN NERO NELLA MISURA PARI O SUPERIORE AL 20% DI QUELLO EFFETTIVAMENTE PRESENTE SUL LUOGO DI LAVORO. TALI PROVVEDIMENTI RISULTANO GIA’ REVOCATI AVENDO I RESPONSABILI REGOLARIZZATO LA POSIZIONE DEI LAVORATORI IN NERO E PAGATO LA SANZIONE AMMINISTRATIVA AGGIUNTIVA

Le sansioni amministrative ammontano ad oltre 450.000 euro complessive.

Tags

Related Articles

Back to top button
Close

Utilizziamo i Cookies tecnici e di terze parti per assicurarti di ottenere una esperienza di utilizzo ottimale nel nostro sito. La prosecuzione nella navigazione (click, scroll,...) comporta l'accettazione dei coockie. LEGGI INFORMATIVA

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi