CuriositàRubrica

Cosa compreranno, quanto spenderanno gli italiani per il Natale 2017

Gli italiani acquisteranno circa 382 milioni di regali, per una spesa complessiva di 8,2 miliardi di euro

Cosa compreranno gli Italiani?

Per Natale gli italiani acquisteranno 382 milioni di regali, per una spesa complessiva di 8,2 miliardi di euro. Sono i dati resi noti da eBay e contenuti in una ricerca, condotta dal gigante dell’e-commerce in partnership con TNS, sui consumi degli italiani in vista delle prossime feste.
Secondo lo studio, in media la spesa individuale sarà di 211 euro. E siccome il Natale, si sa, è la festa dei bimbi, la cifra più elevata sarà destinata ai regali per i figli (138 euro). Segue il partner, con 95 euro, e poi nipoti e genitori, per i quali verranno spese rispettivamente 69 e 60 euro. Solo il 14% degli italiani spenderà oltre 400 euro per un singolo regalo. Ma c’è una regola che vale per tutti: evitate calzini, suppellettili e lingerie, se non volete farveli tirare addosso.
A livello individuale si faranno in media 9 regali e saranno le donne a farne di più rispetto agli uomini (10,5 contro i 7,9 in media). Per quanto riguarda l’età, i giovani della fascia 16-24 sono quelli che stimano di spendere meno (in media 122 euro circa), mentre a destinare un budget maggiore ai regali saranno gli adulti nella fascia 55-64 (più di 252 euro in media).
Al primo posto nella Christmas list degli Italiani, infatti, svettano il partner (per il 37% degli intervistati) e i figli (33%). Nello specifico, la persona amata è la priorità per gli uomini (46%) mentre le donne pensano prima ai figli (40%). Per quanto riguarda l’età, se per i più giovani al primo posto vi è il partner, col passare del tempo i figli diventano i destinatari prioritari.
I regali più desiderati:
Viaggi (23%)
Abbigliamento, scarpe o accessori (9%)
Libri (8%)
E i più odiati: 
Calzini (9%)
Suppellettili per la casa (statue, vasi, candele…) (l’8%)
Sex toys e lingerie
Si fanno acquisti con pc e smartphone, quest’anno il 62% degli intervistati ha detto che userà un device tecnologico per i suoi acquisti natalizi, un +4% rispetto all’anno 2016. In particolare, il 32% userà un computer portatile, il 26% lo smartphone, il 25% un pc fisso, il 17% un tablet.

Tags

Related Articles

Back to top button
Close

Utilizziamo i Cookies tecnici e di terze parti per assicurarti di ottenere una esperienza di utilizzo ottimale nel nostro sito. La prosecuzione nella navigazione (click, scroll,...) comporta l'accettazione dei coockie. LEGGI INFORMATIVA

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi