CronacaItaliaSanità

Covid: Generale Figliolo, “Salgono i contagi ma non i ricoveri, i vaccini funzionano”

In arrivo altre 40mila confezioni di pillole anti-Covid Molnupiravir che si sommano alle quasi 12mila già distribuite

Omicron ha scombussolato tutti i piani, ma la barriera dei vaccini ha funzionato, i contagi sono tanti, ma sono legati anche a molti più tamponi, una media di oltre un milione e 200mila al giorno. A sostenerlo è stato il Commissario Straordinario per l’Emergenza Covid, il Generale Francesco Paolo Figliuolo, intervistato da Lucia Annunziata a “Mezz’ora in più” su Rai3.

“Un anno fa con un decimo dei contagi avevamo il doppio di ospedalizzazioni. La barriera dei vaccini ha funzionato, nei 120 giorni tiene molto”. – Ha dichiarato Figliolo nel corso dell’intervista – “Ieri ho inviato alle Regioni una circolare per attivare finestre straordinarie di vaccinazioni per i soggetti over 50 sottoposti ad obbligo, abbiamo il personale per fare tutti questi vaccini, anche se ormai stanco. Verranno inoltre organizzate giornate dedicate”.

Abbiamo fatto le scorte, da Gennaio abbiamo una disponibilità di più di 27 milioni di dosi. La macchina sta funzionando. La prossima settimana – annuncia ancora Figlioloarriveranno quasi 40 mila trattamenti contro il COVID-19 dell’antivirale Merck. Andranno a quei pazienti con maggiore probabilità di esito grave della malattia. L’antivirale orale di Pfizer arriverà a Febbraio. Abbiamo firmato un contratto con opzione per acquistare altri 400 mila di questi trattamenti”.

(Fonte RAI News e RAI Televideo)

Unisciti al gruppo Whatsapp di TelevideoHimera News

Related Articles

Back to top button

Utilizziamo i Cookies tecnici e di terze parti per assicurarti di ottenere una esperienza di utilizzo ottimale nel nostro sito. La prosecuzione nella navigazione (click, scroll,...) comporta l'accettazione dei coockie. LEGGI INFORMATIVA

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi