Altri ComuniCerdaSciaraSiciliaTermini Im. – CronacaTrabia

Blutec: I sindaci madoniti in protesta davanti la sede del MISE

Da stamani la protesta dei Sindaci del Comprensorio Madonita al Ministero Dello Sviluppo Economico

Si trovano a Roma, al ministero dello Sviluppo Economico, i sindaci del comprensorio Madonita, vista la drammatica situazione della Blutec.

I lavoratori lamentano l’eccessiva dilatazione dei tempi (5 marzo) nella fissazione della data di convocazione, ritenuto che, ad oggi, sono privi di qualsiasi ammortizzatore sociale. Inoltre, in queste ore, sembra imfiammarsi la polemica politica tra i sindaci dell’hinterland Imerese con in testa il presidente della città metropolitana di Palermo, Leoluca Orlando, per la mancata convocazione del sindaco di Termini Imerese, aspetto di non secondo rilievo, tenuto conto che dal 2002 ad oggi, il sindaco protempore della città delle terme, ha sempre partecipato ai tavoli sulla vertenza Fiat, oggi Blutec, e rappresenta uno degli attori principali dello stesso, unitamente al presidente della regione, le organizzazioni sindacali, Invitalia oltre che, ovviamente al Governo nazionale.

Al riguardo i rappresentanti sindacali, hanno espresso forti perplessità per questa incomprensibile,quanto attesa mossa del governo visto che dopo la visita del vicepremier Di Maio dello scorso 26 ottobre, si ripete lo stesso copione, dell’incidente istituzionale (a quell’epoca il Ministro ed il Sindaco di Termini Imerese non si incontrarono).

Sulla vicenda sono, altresì, intervenuti i deputati Miceli (PD) e Varchi (FDI) chiedento ufficialmente al ministro DI Maio che si eviti questo ulteriore strappo tra istituzioni locali e goveno nazionale che, di certo, non porta a nulla di buono soprattutto nell’interesse primario dei lavoratori.

Tags

Related Articles

Back to top button
Close

Utilizziamo i Cookies tecnici e di terze parti per assicurarti di ottenere una esperienza di utilizzo ottimale nel nostro sito. La prosecuzione nella navigazione (click, scroll,...) comporta l'accettazione dei coockie. LEGGI INFORMATIVA

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi