CronacaMondo

Julen è morto subito dopo essere caduto nel pozzo

Questo è il risultato dell'autopsia effettuata sul corpicino del bambino precipitato in un pozzo nei pressi di Malaga il 13 gennaio e ritrovato dopo dodici giorni

«Un trauma cranio-encefalico importante e molteplici traumi compatibili con la caduta».

Questi sono i primi risultati dell’autopsia – riportati dal sito di El Mundo – che si è conclusa questo pomeriggio nell’Istituto di Medicina Legale di Malaga. Il bimbo è morto il giorno stesso della caduta.

“Il corpo è stato ritrovato con le braccia in alto e il bimbo – ha riferito il delegato del governo in Andalusia Rodriguez Gomez de Celis – è precipitato rapidamente in caduta libera per 71 metri.

Tags

Related Articles

Back to top button
Close

Utilizziamo i Cookies tecnici e di terze parti per assicurarti di ottenere una esperienza di utilizzo ottimale nel nostro sito. La prosecuzione nella navigazione (click, scroll,...) comporta l'accettazione dei coockie. LEGGI INFORMATIVA

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi