CronacaItaliaNews

Medici, Infermieri e Forze dell’ordine, “Eroi per caso contro il Coronavirus”

Quando sarà finita questa emergenza non dimentichiamoci di loro, Eroi sempre in prima linea senza tirarsi mai indietro

Foto di Marzia Genovese – Disegno di Desiree e karol Pisciotta

Tutto il mondo sta vivendo un periodo apocalittico, il Covid-19 Coronavirus, dati alla mano continua ad espandersi giornalmente.

Milioni  di persone oggi stanno lavorando e combattendo per vincere la battaglia contro il Coronavirus. Impariamo a immaginarle tutte insieme. Un esercito infinito di milioni di uomini e donne, mediciricercatoriscienziatiinfermieriforze dell’ordine, contro un invisibile microscopico virus. “Ce la faremo, vedrai, ce la faremo” così parlano sui social i nostri eroi.

Le terapie intensive degli ospedali sono al limite e il vero rischio è che – se non si attuano misure collettive di prevenzione per evitare la diffusione di massa del virus – gli ospedali saturino i posti, con conseguenze non solo per i malati di Covid-19, ma per tutti coloro che necessitano di prestazioni mediche. Il contributo che possiamo dare tutti – nel nostro primario interesse – è quello di rispettare le regole basilari per cercare di non ammalarci.

In queste ore, però, c’è chi ha un ruolo particolare. E sta facendo più di altri. Tutti gli ospedali, lo ricordiamo, sono decisivi per il sistema sanitario. Medici, infermieri, OSS, biologi, ricercatori e tutto il personale sanitario sta lavorando con turni estenuanti: senza guardare l’orologio e spesso anche senza essere pagati per le ore di lavoro in più. Dunque andando ben oltre i loro doveri etici e professionali.

Foto di Marzia Genovese – Disegno di Desiree e karol Pisciotta

In queste ore, però, c’è chi ha un ruolo particolare. E sta facendo più di altri. Ma di certo a loro va il nostro più sentito grazie – e crediamo quello di tutti – per quanto stanno facendo quotidianamente nell’interesse di tutti noi. Senza dimenticare rappresentanti delle istitituzioni (sindaci, prefettura, regione, governo), personale non medico delle Ats, Protezione civile e forze dell’ordine, che in questi giorni difficili stanno facendo tutto il possibile per affrontare l’emergenza.

Tutta la Redazione di Televideohimera.it, con in testa il Direttore Responsabile Francesca Giunta, ed i collaboratori di redazione: Giuseppe di Carlo, Alessandro Bafumo, Fabio Bologna, Marzia Genovese e Dino Alaimo, insieme all’Editore Giuseppe Preiti e al Webmaster Antonino Surdi Chiappone, vogliono esprimere un ringraziamento a tutti questi eroi per il loro operato. Noi nel nostro piccolo saremo sempre presenti nel dare informazioni per il bene di tutta la comunità.

Tags

Related Articles

Back to top button
Close
Close

Utilizziamo i Cookies tecnici e di terze parti per assicurarti di ottenere una esperienza di utilizzo ottimale nel nostro sito. La prosecuzione nella navigazione (click, scroll,...) comporta l'accettazione dei coockie. LEGGI INFORMATIVA

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi