SiciliaTermini Im. - EventiTermini ImereseTermini Musica e Spettacolo

Termini Imerese: Presentato il programma del Carnalivari Tirminisi 2023

Shakalab, Giorgio Vanni, Gemelli Diversi, Lello Analfino, Nino Frassica. Ma non solo. Sarà un calendario ricco di novità quello dell'Antico Carnevale Termitano

Questa mattina, nella chiesa della Misericordia, si è svolta la presentazione del programma della kermesse termitana. Shakalab, Giorgio Vanni, Gemelli Diversi, Lello Analfino, Nino Frassica. Ma non solo. Sarà un calendario ricco di novità quello del Carnalivari Tirminisi 2023.

«Il Carnevale di Termini Imerese riparte e rinasce – commenta la sindaca Maria TerranovaQuest’anno molte sorprese, a partire dai carri allegorici, interamente rinnovati, che i nostri maestri cartapestai stanno ultimando in queste ultime giornate di attesa che ci separano dall’inizio della manifestazione prevista il 12 febbraio. Tanti i gruppi mascherati e i concerti musicali. Un programma ricco di tradizione e innovazione».

«Ritorniamo dopo due anni di sosta forzata, ma torniamo con tante novità in quella che è la festa dei termitani – spiega, Nando Cimino, direttore artistico della manifestazione – Una novità che inizia dal nome, non si chiamerà più Carnevale Termitano ma Carnalivari Tirminisi, rifacendoci a quello che era storicamente il modo di chiamare i termitani. Ci riallacciamo alla storia, staremo con i piedi ben saldi nella tradizione attraverso le storiche maschere di “U Nannu ca Nanna” e con la tradizionale lettura del testamento del Nannu ad opera del “Notaio Mezzapinna”».

«È il momento di rinascere. Quest’anno nella sua edizione “Carnalivari Tirminisi” abbiamo ripreso le tradizioni che valeva la pena conservare e tenere nel nostro cuore, ma ci stiamo rivolgendo al futuro – dichiara Pippo Preti, assessore al Turismo – Adesso abbiamo avuto la struttura finanziaria e tecnica per poter ripartire. Sarà una kermesse ricca di novità che diventeranno tradizioni in un prossimo futuro».

«Il Carnervale riparte dalla tradizione e dall’innovazione con una serie di novità per noi importanti che puntano a rilanciare questa manifestazione – dice il direttore creativo, Antonio LiuniCi sarà un villaggio del carnevale, dove sarà presente un ampio spazio per un Food Expo Villlage, dove gli artisti faranno da padroni. Questi dieci giorni saranno dieci giorni di festa in cui invitiamo i cittadini e le cittadine a partecipare».

«Quest’anno è stato previsto un secondo percorso all’interno di quello già esistente negli scorsi anni – conclude Filippo Furnari della FF Service – L’evento sarà strutturato in maniera più articolata e vedrà artisti di alto livello. Mi auguro che sia un Carnevale all’insegna del divertimento».

Unisciti al gruppo Whatsapp di TelevideoHimera News

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Utilizziamo i Cookies tecnici e di terze parti per assicurarti di ottenere una esperienza di utilizzo ottimale nel nostro sito. La prosecuzione nella navigazione (click, scroll,...) comporta l'accettazione dei coockie. LEGGI INFORMATIVA

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi