CuriositàRubricaSicilia

11 Novembre: “A San Martinu ogni mustu è vinu”

Oggi si festeggia il Santo Vescovo che con il dono del mantello fece fiorire l'estate

I biscotti di San Martino sono dei tipici dolci siciliani che si preparano l’11 novembre, giorno di commemorazione del Santo che coincide con una curiosa ricorrenza della vita contadina del passato.

In questa data infatti venivano rinnovati i contratti agrari e per l’occasione si festeggiava con i frutti della stagione autunnale, tra i quali il vino novello. L’antico proverbio siciliano, “A San Martinu ogni mustu è vinu”, ricorda che in questo periodo si aprono le cantine per assaggiare il vino novello che spesso accompagna la degustazione di questi biscotti.

La tradizione siciliana infatti vuole che i biscotti di San Martino, nella loro versione classica, si intingano nel vino novello o nel moscato ma i più golosi hanno dato vita ad una versione più stuzzicante che prevede la farcitura dei biscotti con una deliziosa e aromatica crema di ricotta, variante alla quale molti  resistono!

Il culto di San Martino è diffuso in molte altre regioni d’Italia e ciascuna per l’occasione onora il santo con dei tipici dolcetti della tradizione locale, uno più buono dell’altro.

Tags

Related Articles

Back to top button
Close
Close

Utilizziamo i Cookies tecnici e di terze parti per assicurarti di ottenere una esperienza di utilizzo ottimale nel nostro sito. La prosecuzione nella navigazione (click, scroll,...) comporta l'accettazione dei coockie. LEGGI INFORMATIVA

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi