CronacaPalermoSicilia

Coronavirus: Test salivari a Palermo in 31 minuti

Nuova svolta per gli screening contro il Covid-19

COVID-19 – Nuova svolta per gli screening contro il Coronavirus. Alla Fiera del Mediterraneo di Palermo, sono partiti i test salivari.

“Si tratta di tamponi rapidi di ultimissima generazione – spiega il Commissario per l’emergenza Coronavirus Renato Costache hanno caratteristiche diverse da quelli comunemente impiegati. La spatolina – continua Costa viene processata in dei liquidi e al termine permette di individuare gli eventuali virus nelle cellule. Non si utilizza un cotton fioc nel naso, ma una spatolina ruvida in bocca che tira fuori non solo le secrezioni ma anche un certo numero di cellule”.

Anche se è ancora presto per confermare la sua affidabilità, potrebbe essere una grande svolta intercettando il virus in 31 minuti.

Unisciti al gruppo Whatsapp di TelevideoHimera News

Related Articles

Back to top button

Utilizziamo i Cookies tecnici e di terze parti per assicurarti di ottenere una esperienza di utilizzo ottimale nel nostro sito. La prosecuzione nella navigazione (click, scroll,...) comporta l'accettazione dei coockie. LEGGI INFORMATIVA

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi