CronacaItaliaPalermo

Palermo: Vittorio Brumotti e la sua troupe aggrediti allo ZEN

L’inviato di Striscia La Notizia si trovava nel quartiere ZEN per documentare spaccio di stupefacenti

Vittorio Brumotti e la sua troupe sono stati aggrediti durante un’inchiesta sulla droga allo Zen. Non hanno fatto in tempo ad uscire dall’auto, lui e i suoi collaboratori, quando sono stati insultati, minacciati di morte e aggrediti con lancio di sassi. La troupe di Striscia è rientrata nell’auto blindata per ripararsi dagli aggressori, quando all’improvviso il tetto dell’auto è stato sfondato da un pesante blocco di cemento lanciato da un piano alto di una casa e la portiera è stata perforata da un colpo di arma da fuoco. Brumotti e i suoi collaboratori sono riusciti a mettersi in salvo solo grazie all’intervento della Polizia e dei Carabinieri e non hanno riportato ferite. Il servizio andrà in onda prossimamente su Striscia La Notizia.

Tags

Related Articles

Back to top button
Close
Close

Utilizziamo i Cookies tecnici e di terze parti per assicurarti di ottenere una esperienza di utilizzo ottimale nel nostro sito. La prosecuzione nella navigazione (click, scroll,...) comporta l'accettazione dei coockie. LEGGI INFORMATIVA

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi