RubricaTermini Imerese

Perchè il Beato Agostino si festeggiava ad Agosto?, 2ª puntata – di Nando Cimino

Nel mese di Agosto dell'anno 1620 giunge nella nostra città la prima Reliquia del Beato, ovvero il suo Braccio

Ma perché se il Beato Agostino Novello era morto il 19 Maggio la festa, anzi “u fistinu”, si svolgeva ad Agosto? – Non si era trattato certo di un capriccio ma anche quella data, e per essere precisi il Giovedì precedente l’ultima domenica di Agosto, non era stata una scelta casuale ma aveva una sua precisa motivazione. Infatti in quel mese dell’anno 1620 era giunta nella nostra città la prima Reliquia del Beato, ovvero il suo Braccio.

Ecco a tal proposito, ripresa da antichi testi, proprio la cronaca di quel fausto evento:  “…Fu il Granduca di Toscana a far dono della Reliquia alla città di Termini, dopo laboriose pratiche e valide mediazioni. Recata su una nave essa fu accolta, in una calda giornata d’estate nel 1620 dal popolo termitano in un padiglione eretto allo scopo e sfarzosamente addobbato. Un pubblico Notaro redigeva l’atto di consegna al Magistrato della città e da questi all’Arciprete del tempo. Con straordinaria pompa il popolo ne accompagnò il trasporto alla Maggior Chiesa con tanta fede ed espressioni di giubilo ed il Senato termitano decretò che, perché negli anni avvenire non si cancellasse la memoria di si fausto avvenimento, ogni anno si commemorasse a pubbliche spese con straordinaria solennità…”.

Nei fatti poi, l’impegno preso con quel decreto del 1620, dal 19 Maggio del 1977 non è stato invece più rispettato; generando nei fedeli malumore e confusione. Si sarebbe potuto continuare, come già si faceva, con le Solenni Celebrazioni in Chiesa per la ricorrenza del 19 Maggio e lasciare invariati i festeggiamenti d’Agosto che intendevano ricordare non il giorno della morte del Beato bensì la gioia popolare per l’arrivo della sua prima reliquia; conservando quindi la memoria storica e l’antica tradizione del festino che veniva così interrotta ad oltre 200 anni di distanza dalla sua prima edizione avvenuta nel 1760 e di cui vi parlerò nella prossima puntata. (domani 3ª puntata…”U Fistinu”)

Unisciti al gruppo Whatsapp di TelevideoHimera News

Tags

Related Articles

Back to top button
Close
Close

Utilizziamo i Cookies tecnici e di terze parti per assicurarti di ottenere una esperienza di utilizzo ottimale nel nostro sito. La prosecuzione nella navigazione (click, scroll,...) comporta l'accettazione dei coockie. LEGGI INFORMATIVA

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi