CuriositàRubrica

Superstizioni ed antiche usanze di Capodanno – di Nando Cimino

Secondo antiche convinzioni, il liberarsi di roba vecchia e superflua era come lasciarsi dietro le cose peggiori

Almeno dalle mie parti è pressoché scomparsa l’antica usanza, invero pericolosa, con cui la notte di Capodanno ci si liberava di cose vecchie buttandole dalla finestra; infatti, secondo antiche convinzioni, il liberarsi di roba vecchia e superflua era come lasciarsi dietro le cose peggiori sperando in un rinnovamento ed in un inizio più favorevole.

Ha sicuramente maggior fondamento storico l’uso di mangiare lenticchie nella notte di San Silvestro od il giorno di Capodanno; questa usanza risale infatti agli antichi romani che, proprio in principio del nuovo anno, regalavano ad amici e parenti una borsetta di cuoio piena di lenticchie con l’auspicio che potessero trasformarsi in soldi.

Dalla stessa cultura romana proviene probabilmente anche l’abitudine di portare un indumento rosso; erano infatti sempre i romani che proprio in quel giorno, indossavano un qualche paramento di color porpora. E pare porti fortuna pure il fatto di trovare un chiodo nel giorno di Capodanno od imbattersi in un cavallo bianco; cosa di per se non facile a meno che non si abiti in campagna.

In talune parti della Sicilia è poi ancora oggi considerato di buon auspicio il fatto che, uscendo di casa, si incontri per primo un uomo; al contrario pare porti male se il primo “avvistamento” avviene con una donna. Ma questa credenza è probabilmente retaggio della mentalità maschilista del passato.

In alcune zone del catanese poi, ma non credo si faccia ancora, per assicurarsi buona fortuna era uso che nell’uscire di casa a Capodanno bisognasse saltare un fosso. Era ovviamente cosa buona e giusta stare accorti e sceglierlo di piccole dimensioni; molto concreto infatti il rischio di sbagliare e rompersi qualche osso!

Unisciti al gruppo Whatsapp di TelevideoHimera News

Related Articles

Back to top button

Utilizziamo i Cookies tecnici e di terze parti per assicurarti di ottenere una esperienza di utilizzo ottimale nel nostro sito. La prosecuzione nella navigazione (click, scroll,...) comporta l'accettazione dei coockie. LEGGI INFORMATIVA

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi