Rubrica

A spasso nel tempo : ”Primo tentativo di volo di un mezzo nella storia”

Furono i fratelli Fratelli Wright come oggi ad effettuare il primo volo di un mezzo motorizzato: il Wright Flyer

Dalla fine del 1902, i fratelli Wright si erano dedicati all’installazione di un motore su una sorta di aliante. I due fratelli si erano rivolti a diverse case automobilistiche per avere un motore a scoppio con un rapporto potenza-peso soddisfacente, ma, dato che nessuna era stata in grado di fornirglielo, ne avevano progettato uno, facendolo poi realizzare al loro meccanico e collaboratore di fiducia, Charlie Taylor. I due fratelli hanno avuto lo stesso problema per le eliche ed alla fine hanno deciso di costruirle da soli. Tornati a Kitty Hawk nel settembre 1903, i fratelli hanno dovuto attendere il mese di dicembre per testare il loro aereo, a causa delle avverse condizioni meteo.
Il primo tentativo di volo, compiuto da Wilbur, si è concluso con uno schianto al suolo dopo appena 3,5 secondi dal decollo. Sistemati i danni, Orville ci ha riprovato 3 giorni dopo: era il 17 dicembre quando il velivolo rimase in aria per 12 secondi, percorrendo 36 metri.
Il Wrigh Flyer è considerato il primo aeroplano ad aver eseguito un volo controllato con un pilota a bordo.

Tags

Related Articles

Back to top button
Close

Utilizziamo i Cookies tecnici e di terze parti per assicurarti di ottenere una esperienza di utilizzo ottimale nel nostro sito. La prosecuzione nella navigazione (click, scroll,...) comporta l'accettazione dei coockie. LEGGI INFORMATIVA

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi