RubricaTermini Imerese

Sul Beato Agostino Patrono di Termini Imerese, 1ª puntata – di Nando Cimino

Termini Imerese invoca come protettore il Beato Agostino Novello insieme ad altri Santi tra cui San Calogero, Santa Basilla, l'Immacolata, la Madonna degli Abbandonati, Santa Marina

Comitato del Beato Agostino Novello – Foto archivio CBA

Il 19 Maggio si festeggia il Beato Agostino Novello patrono della città; e per l’occasione voglio proporvi una serie di cinque articoli a puntate per parlarvi di storie e racconti popolari che riguardano proprio il Beato; argomento che peraltro a Termini è stato spesso al centro di polemiche.

Termini Imerese invoca come protettore il Beato Agostino Novello insieme ad altri Santi tra cui San Calogero, Santa Basilla, l’Immacolata, la Madonna degli Abbandonati, Santa Marina. E’ una festa che purtroppo, tranne un breve ritorno di fiamma dovuto al “sacrificio” di un comitato di volenterosi (nella foto) che autotassandosi si era costituito nel 2007 ma dopo qualche anno poi disciolto, non ha più avuto in tempi recenti grande partecipazione ne considerazione.

E’ strano a dirsi, ma tutto è iniziato proprio dopo che il 19 Maggio del 1977 l’intero corpo del Beato aveva fatto ritorno in quella che si dice esser stata la sua città natale; infatti, fino a qualche anno prima, quando ancora c’era il festino ad Agosto ed io come tanti di voi ne ho personali ricordi, l’entusiasmo ed il coinvolgimento popolare era invece grande, ed il clima di festa che si respirava veramente unico. Qualcuno, che da sempre sosteneva che il Beato Agostino non fosse in realtà termitano di nascita, ne parla ancora oggi come se si fosse trattato di un segno del destino; quasi un castigo da parte dello stesso Beato che evidentemente di venire a Termini non ne voleva sapere!

Ma queste sono fantasie popolari che potremmo anche definire folkloristiche e che però è anche giusto annotare; è comunque sicuramente inconfutabile il fatto che proprio da quel 19 Maggio 1977, anno dopo anno, la festa e l’entusiasmo intorno alla figura del Beato Agostino Novello incominciò a subire un lento ed inesorabile declino.

Nella puntata di domani entreremo nel vivo della narrazione storica parlando del perché anticamente il nostro Patrono veniva festeggiato ad Agosto. (Segue…)

Unisciti al gruppo Whatsapp di TelevideoHimera News

Tags

Related Articles

Back to top button
Close
Close

Utilizziamo i Cookies tecnici e di terze parti per assicurarti di ottenere una esperienza di utilizzo ottimale nel nostro sito. La prosecuzione nella navigazione (click, scroll,...) comporta l'accettazione dei coockie. LEGGI INFORMATIVA

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi