Termini Im. – ReligioneTermini Imerese

Termini Imerese: Ed anche a “Maronna Ranni” abbraccia i suoi devoti figli

Numerosissimi i fedeli, in trepidante attesa, che stamane, in Chiesa Madre, hanno assistito alla tradizionale uscita della Sacra Immagine

Termini Imerese Immacolata della Chiesa Madre – Foto Nando Cimino

TERMINI IMERESE – …Ed anche a “Maronna Ranni” , in una splendida giornata di sole, abbraccia i suoi devoti figli che, numerosissimi ed in trepidante attesa, stamane nella nostra Chiesa Madre hanno assistito alla tradizionale uscita della Sacra Immagine per l’inizio del Solenne Novenario.

Quello per Maria è a Termini Imerese un culto molto antico che possiamo far risalire già al XIII° secolo allorchè San Gandolfo nel 1256 fondò nella nostra città il convento di San Francesco d’Assisi in Piazza Duomo. E, come ci dice San Bonaventura, “…la devozione di San Francesco a Maria era profonda, operosa, capace di qualsiasi sacrificio; che la Madonna ispirò tutta la vita di Francesco; che Francesco, per mezzo di Maria, comprese la parola del Vangelo sulla santa povertà; conobbe il dono di Dio. San Francesco contemplava Maria per meglio contemplare il mistero di Gesù proprio la vita di San Francesco fu votata alla Vergine Maria”.

E proprio da quel lontano 1256 i Francescani di Termini Imerese, dove trovarono terreno fecondo, iniziarono a divulgare con umiltà e genuina fede la devozione nei confronti di Maria che, nella nostra città di cui Ella è patrona, è ancora oggi particolarmente viva.

Nando Cimino

Unisciti al gruppo Whatsapp di TelevideoHimera News

Tags

Related Articles

Back to top button
Close
Close

Utilizziamo i Cookies tecnici e di terze parti per assicurarti di ottenere una esperienza di utilizzo ottimale nel nostro sito. La prosecuzione nella navigazione (click, scroll,...) comporta l'accettazione dei coockie. LEGGI INFORMATIVA

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi